Martedi, 12 novembre 2019 ore 11:48  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«Lamezia Terme pronta a proporsi come centro nevralgico di sviluppo della Calabria e del Mezzogiorno»

Francesco De Sarro, vicecoordinatore di Forza Italia della Provincia di Catanzaro, lancia la campagna elettorale dei 3 partiti di centrodestra che appoggiano Ruggero Pegna

Lamezia-Terme-pronta-a-proporsi-come-centro-nevralgico-di-sviluppo-della-Calabria-e-del-Mezzogiorno
Lunedì 14 Ottobre 2019 - 19:0

Francesco De Sarro, vicecoordinatore di Forza Italia della Provincia di Catanzaro, lancia la campagna elettorale dei 3 partiti di centrodestra che appoggiano Ruggero Pegna, cercando di superare le polemiche successive all’abbandono della Lega prima di sabato sostenendo che il promoter lametino «risponde a pieno titolo a quei requisiti etici e morali e a quei principi moderati e liberali che avevano indirizzato la nostra scelta. Incarna, inoltre, quel profilo di alta qualità e competenza che ritenevamo condizione necessaria per intraprendere un percorso virtuoso per la città di Lamezia Terme. La storia professionale e umana di Ruggero Pegna parla da sola. Non potevamo effettuare una scelta migliore». 

Dopo le polemiche relative allo scioglimento, con accenni già partiti nel corso degli anni precedenti fino alla campagna elettorale del 2015, per De Sarro la lista di Forza Italia sarebbe «compilata con estrema scrupolosità attraverso l’individuazione di forze sane della società civile che potranno dare un validissimo contributo, se eletti, nell’Aula consiliare. Si tratta, infatti, di una rappresentanza diversificata di figure professionali, serie e responsabili, capaci di contribuire – precisa De Sarro -  alla costruzione di un progetto politico volto a ridare a Lamezia, come già sostenuto dal nostro candidato a sindaco, l’immagine, l’identità e la collocazione che merita, avendo come unici obietti il bene comune e l’affermazione di città di cultura, creatività, storia, bellezza, efficienza, lavoro e impresa. Lamezia Terme è pronta a proporsi, con uomini, donne e mezzi adeguati, come centro nevralgico di sviluppo della Regione Calabria e del Mezzogiorno».




ULTIMISSIME