Mercoledi, 20 novembre 2019 ore 13:05  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Cestistica Lamezia 2.018, ok della Provincia per l'uso della palestra del Geometra manca il via libera del consiglio di istituto

L’associazione si è messa all’opera già da tempo per trovare una soluzione alternativa in caso di risposta negativa dalla scuola

Cestistica-Lamezia-2018-ok-della-Provincia-per-l-uso-della-palestra-del-Geometra-manca-il-via-libera-del-consiglio-di-istituto
Mercoledì 16 Ottobre 2019 - 17:45

Traguardo intermedio raggiunto per le Cestistica Lamezia 2.018 che, lunedì, ha ricevuto a mezzo posta elettronica certificata il nulla osta da parte della Provincia di Catanzaro all’utilizzo della Palestra dell’Istituto Tecnico per Geometri per lo svolgimento del progetto cestistico “Lamezia in Gioco”. La stessa comunicazione è stata contestualmente notificata all’Istituto Scolastico in parola il quale dovrà ora decidere in consiglio d’istituto le sorti finali della deliberazione emessa dalla Provincia.

«A nome di tutta l’associazione – dichiara il Vicepresidente e Dirigente Responsabile, Gennaro Rubino –  posso affermare con orgoglio che è stato fatto tutto il massimo, e forse anche più’, di ciò che era nelle nostre possibilità. Ci siamo recati più’ volte durante il mese di agosto presso gli uffici della Provincia di Catanzaro per meglio comprendere gli adempimenti necessari per l‘ottenimento di spazi all’interno delle strutture scolastiche provinciali, anche e soprattutto a seguito dell’approvazione nel mese scorso del nuovo regolamento di concessione delle stesse. Inoltre abbiamo più volte cercato di avere notizie dall’istituto scolastico interessato circa la data del prossimo consiglio di istituto ma, al momento, non possiamo darvi neppure una data indicativa. Pertanto, non ci resta che aspettare il tanto desiderato consiglio d’istituto ed incrociare le dita.  Ad ogni modo, l’associazione si è messa all’opera già da tempo per trovare una soluzione alternativa in caso di risposta negativa dalla scuola».




ULTIMISSIME