Sabato, 7 dicembre 2019 ore 00:52  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Italia Viva si schiera con Paolo Mascaro con l'adesione di Teresina Calidonna

Annuncio di Giovanna Viola in attesa dell'organizzazione interna anche a Lamezia

Italia-Viva-si-schiera-con-Paolo-Mascaro-con-l-adesione-di-Teresina-Calidonna
Domenica 17 Novembre 2019 - 15:35

Iniziano i cambi di casacca ancora prima dell’insediamento del consiglio comunale di Lamezia Terme. Giovanna Viola dichiara che Teresina Calidonna, che è stata candidata nella lista civica Orgoglio Lamezia con sindaco Paolo Mascaro, ha comunicato l’adesione ad Italia Viva e l’iscrizione che avviene rigorosamente e solamente on line.

«Sono già numerose le adesioni in Città ad Italia Viva dopo la Leopolda 10 ed oggi saluto con piacere l’arrivo di Teresina Calidonna, che ci rappresenterà nella futura amministrazione con sindaco Paolo Mascaro, perché Teresina Calidonna sarà la prima a subentrare in consiglio comunale e ben potrà rappresentare l’ala di sinistra del progetto civico del sindaco Mascaro per la Città», spiega la Viola confidando evidentemente in una vittoria del primo cittadino uscente e relative nomine interne (inoltre la Calidonna da sola non potrà formare da subito un gruppo consiliare renziano), «giustamente Teresina Calidonna ha rivendicato i propri valori non di destra e l’appartenenza ad un’area di provenienza non di destra e che non si sarebbe candidata a sostegno di un candidato sindaco sostenuto anche dalla lista della Lega, che sono i motivi per i quali è stata anche votata».

La Viola spiega che «anche a Lamezia il nuovo partito voluto da Renzi si doterà di una struttura organizzativa per discutere e decidere come organizzarsi al meglio per incidere nel dibattito politico con assetti organizzativi che, secondo la carta dei valori di Italia Viva, saranno composti da un uomo ed una donna. Lancio un appello per rendere più forte il partito voluto da Matteo Renzi per una politica partecipata, concreta, giovane, innovativa, femminista. E per un partito guidato da un giovane leader coraggioso e determinato. Invito ad aderire tutti coloro che condividono i nostri valori ed il progetto esclusivo per lo sviluppo di Lamezia senza intromissioni di partiti o di referenti di interessi diversi ma in rapporto stretto e continuo con le associazioni civiche».

Si prendono le distanze così dagli ex compagni di viaggio, precisando che «io stessa e tanti dei nuovi aderenti ad Italia Viva ci siamo allontanati dal PD non accettando una esasperata conflittualità, la perenne intromissione di personaggi esterni che decidono, il prevalere di interessi personali. Ma non siamo contro il PD e l’obiettivo politico che ci poniamo è di conservare ed accrescere un rapporto positivo con tutte le forze progressiste ed alternative alla Lega. Intendiamo aprire con la nuova amministrazione comunale a guida di Paolo Mascaro una fase politica nuova con un programma coraggioso, ragionando di idee e di progetti per una politica più vicina al cittadino e che parta dal basso».




ULTIMISSIME
Il 14 dicembre convegno sul Lupus
Venerdì 06 Dicembre 2019