Venerdi, 6 dicembre 2019 ore 02:22  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«Un augurio sentito alla nuova amministrazione comunale del sindaco Mascaro per le migliori fortune di Lamezia dopo un lungo e travagliato periodo»

A breve sarà reso noto il programma della ricorrenza del 4 gennaio 2020, mentre ad ogni consigliere comunale sarà donata una copia del libro di Riccardo Viola “Lamezia Terme: Un fallimento o una opportunità?”.
 

Un-augurio-sentito-alla-nuova-amministrazione-comunale-del-sindaco-Mascaro-per-le-migliori-fortune-di-Lamezia-dopo-un-lungo-e-travagliato-periodo
Domenica 01 Dicembre 2019 - 13:25

«Un augurio sentito alla nuova amministrazione comunale del sindaco Mascaro per le migliori fortune di Lamezia dopo un lungo e travagliato periodo» arriva dal Comitato Lamezia Terme 4 Gennaio, sostenendo che «ora la Città ha bisogno di superare tutte le divisioni e le contrapposizioni per assumere comuni impegni e condivisioni e per riprendere un cammino di sviluppo e di crescita al quale sicuramente contribuiranno tutti gli eletti in Consiglio Comunale, di maggioranza e di opposizione».

Il Comitato 4 Gennaio rimarca che «le ultime consultazioni elettorali per il rinnovo del Consiglio Comunale hanno registrato un evidentissimo calo delle liste presentate a sostegno dei candidati sindaci che è stato uno dei temi sui quali abbiamo ritenuto di discutere a più riprese con la Città. Ne è seguita la  presentazione dei candidati a sindaco con due liste e non con una, come proponevamo, ma riteniamo che il messaggio sia stato recepito ed attentamente valutato nella predisposizione soltanto di due liste e solo per un candidato di tre. L’obiettivo, che come Comitato ci siamo dati e che confermiamo, è quello di essere vigili e presenti a difesa della Città e di ricordare ogni anno il 4 gennaio».

A breve sarà reso noto il programma della ricorrenza del 4 gennaio 2020, mentre ad ogni consigliere comunale sarà donata una copia del libro di Riccardo Viola “Lamezia Terme: Un fallimento o una opportunità?”.
 




ULTIMISSIME