Sabato, 25 gennaio 2020 ore 16:12  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«Non possiamo abbassare la guardia rispetto a una criminalità che avvelena il nostro territorio, il nostro ambiente, la nostra agricoltura»

Constata Lamezia BeneComune dopo l'ultima operazione sul traffico illecito di rifiuti

Non-possiamo-abbassare-la-guardia-rispetto-a-una-criminalit-che-avvelena-il-nostro-territorio-il-nostro-ambiente-la-nostra-agricoltura
Venerdì 06 Dicembre 2019 - 13:30

«Un’altra operazione della DDA delle procure di Catanzaro e Lamezia, dopo quella dei mesi scorsi, smaschera un sistema criminale di smaltimento di rifiuti, che attraversava l’Italia da Nord a Sud per finire nella nostra città e nel nostro territorio, dove sono state rinvenute discariche abusive in cui sono stati sversati rifiuti di ogni genere, anche rifiuti speciali e gli scarti più pericolosi» constata Lamezia BeneComune, «non possiamo abbassare la guardia rispetto a una criminalità che avvelena il nostro territorio, il nostro ambiente, la nostra agricoltura. Stiamo parlando di zone della nostra città, come località San Sidero, vocate all’agricoltura e alle produzioni tipiche del nostro territorio, zone che dovrebbero essere tutelate e difese. E invece anche qui la criminalità ha messo le mani, mettendo a rischio la salute e la vita delle persone, buttando veleno su quello che è il patrimonio agricolo e ambientale del nostro territorio».




ULTIMISSIME