Martedi, 28 gennaio 2020 ore 05:38  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Omaggio alla Madonna da parte del corpo dei vigili del fuoco sotto la “direzione” del vescovo Schillaci e del neo eletto sindaco Paolo Mascaro

Proprio la guida della diocesi lametina nel proprio messaggio si è soffermato, oltre che sui temi religiosi, anche su quelli istituzionali

Omaggio-alla-Madonna-da-parte-del-corpo-dei-vigili-del-fuoco-sotto-la-direzione-del-vescovo-Schillaci-e-del-neo-eletto-sindaco-Paolo-Mascaro
Domenica 08 Dicembre 2019 - 20:0

In una Lamezia Terme ancora senza luminarie (l’affidamento tramite Mepa, dopo una prima gara deserta, è stato ritentato via Rdo, ma il periodo di accensione sarebbe dovuto iniziare ieri) primo omaggio alla Madonna da parte del corpo dei vigili del fuoco sotto la “direzione” del vescovo Schillaci e del neo eletto sindaco Paolo Mascaro.
Proprio la guida della diocesi lametina nel proprio messaggio si è soffermato, oltre che sui temi religiosi, anche su quelli istituzionali come la nuova amministrazione eletta, invitando i lametini a rispettare ed amare la città, dedicando un passaggio anche ai malati e alla critica situazione dell’ospedale cittadino, ai disoccupati e gli stranieri incitando a «non perdere la nostra umanità» ed invitando a far visita ai degenti delle case di cura. Schillaci affida Lamezia Terme alla Madonna a fine cerimonia, prima che l'autoscala dei vigili del fuoco porti su in cima la corona di fiori donata alla vergine che sovrasta Piazza Ardito.
 




ULTIMISSIME