Sabato, 25 gennaio 2020 ore 16:10  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«Al di là delle commemorazioni, mi pare che davvero la sicurezza su questa statale sia rimasta la stessa di quel tragico fatto»

Il viceministro alle infrastrutture Gianfranco Cancelleri a Lamezia Terme in occasione della commemorazione degli otto ciclisti morti nell'incidente del 5 dicembre del 2010 sulla statale 18

Al-di-l-delle-commemorazioni-mi-pare-che-davvero-la-sicurezza-su-questa-statale-sia-rimasta-la-stessa-di-quel-tragico-fatto
Lunedì 09 Dicembre 2019 - 14:25

«Al di là delle commemorazioni, mi pare che davvero la sicurezza su questa statale sia rimasta la stessa di quel tragico fatto. Qui bisogna intervenire perché l'attività agonistica, l'attività sportiva dei ciclisti si coniuga poco con quella che è la sezione stradale che c’è qui in questo momento». Lo ha detto il viceministro alle infrastrutture Gianfranco Cancelleri a Lamezia Terme in occasione della commemorazione degli otto ciclisti morti nell'incidente del 5 dicembre del 2010 sulla statale 18. Alla cerimonia sono intervenuti anche il deputato del M5s Giuseppe d'Ippolito e il sindaco della città Paolo Mascaro, mentre non è chiaro se e quando il progetto che sarebbe dovuto essere concluso nel 2013 di completamento dell’area di sosta accanto la stele sarà completato.
«A volte eventi atmosferici e condizioni di chi guida le auto - ha aggiunto Cancelleri - fanno il resto. Diciamo che questa cosa ha comportato un cocktail che purtroppo quel giorno è stato micidiale per 8 ciclisti. Vediamo di concerto con i sindaci cosa si può mettere in campo per migliorare la sicurezza».
 




ULTIMISSIME