Martedi, 21 gennaio 2020 ore 10:15  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ISTITUZIONE

Figura anche il “parco lineare della Statale 280: “due mari” per un solo territorio” tra le 6 aree di intervento attenzionate dal concorso di idee della Regione

Le proposte saranno acquisite in proprietà dalla stazione appaltante. Le idee ritenute meritevoli, saranno prese in considerazione ed utilizzate dalla Regione Calabria ai fini dell’elaborazione dello scenario progettuale del Piano Paesaggistico, con menzione del soggetto ideatore, ed ognuno dei vincitori riceverà 6.000 euro di premio. 

Figura-anche-il-parco-lineare-della-Statale-280-due-mari-per-un-solo-territorio-tra-le-6-aree-di-intervento-attenzionate-dal-concorso-di-idee-della-Regione
Lunedì 13 Gennaio 2020 - 20:30

Figura anche il “parco lineare della Statale 280: “due mari” per un solo territorio” tra le 6 aree di intervento attenzionate dal concorso di idee in esecuzione del Capitolo 4 della Visione Strategica (Tomo 2) del QTRP (Quadro Territoriale Regionale a valenza Paesaggistica), la Regione Calabria - Dipartimento "Urbanistica e Beni Culturali"- Settore 4 "QTRP - Osservatorio delle trasformazioni e del paesaggio, politiche territoriali e centro cartografico regionale" al fine di garantire interventi coerenti con la visione strategica del paesaggio e del territorio, come declinata dal QTRP.
Attraverso tali Progetti si intende perseguire l’obiettivo di riqualificare e rivitalizzare le aree urbane ed extraurbane interessate, prevedendone il loro recupero e valorizzazione da un punto di vista urbanistico, paesaggistico, socio-economico e culturale. Le proposte saranno acquisite in proprietà dalla stazione appaltante. Le idee ritenute meritevoli, saranno prese in considerazione ed utilizzate dalla Regione Calabria ai fini dell’elaborazione dello scenario progettuale del Piano Paesaggistico, con menzione del soggetto ideatore, ed ognuno dei vincitori riceverà 6.000 euro di premio. 
Le scadenze della procedura concorsuale prevedono il 28 gennaio il termine ultimo per la ricezione delle richieste di chiarimento; 12 febbraio termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimento pervenute; 13 marzo termine ultimo presentazione domanda di partecipazione ex art. 7; 20 aprile prima seduta pubblica della commissione giudicatrice.
Nell'apposita del sito istituzionale regionale tutta la documentazione per partecipare.




ULTIMISSIME