Mercoledi, 23 gennaio 2019 ore 17:49  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Una rete per parte tra Vigor e Martina

Al vantaggio ospite firmato da Pepe risponde tre minuti dopo Montella

Una-rete-per-parte-tra-Vigor-e-Martina
Domenica 22 Febbraio 2015 - 17:45

VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Forte; Spirito, Rapisarda, Gattari, Malerba; Papa, Battaglia (35'st Voltasio), Scarsella; Montella, Held (24'st Catalano), Improta (46'st Di Marco). A disp.: Mercuri, Kostadinovic, Rossini, Maglia. All.: Erra.

MARTINA (4-3-3): Bleve; De Giorgi, Patti, Fabiano, Memolla; Tomi, Diop, Bucolo; Arcidiacono, Montalto, Pepe (38'st Caruso). A disp.: Modesti, Samnick, Kalombo, Calvetti, Leto, Pivkovski. All. Ciullo.

ARBITRO: Formato di Benevento (assistenti Della Vecchia di Avellino e Pagnotta di Nocera Inferiore).

RETI: 8’ pt Pepe, 11'pt Montella

NOTE: spettatori 900 circa (5.354 euro di incasso). Ammoniti: De Giorgi, Diop, Malerba. Angoli: 2-2. Rec: 3'st

Di GIANLUCA GAMBARDELLA
Un punto per la salvezza nello scontro diretto tra Vigor Lamezia e Martina Franca, con un avvio di partita più intenso ed una ripresa un po' più soporifera, tant'è che parte dello sparuto pubblico di fede biancoverde del D'Ippolito rumoreggia a fine gara (nonostante alle defezioni già note si aggiunge anche quella di Puccio per infortunio), mentre applausi da parte della trentina di tifosi ospiti in Curva Sud.

PRIMO TEMPO
7' il Martina prova qualche conclusione dalla distanza, Forte non viene impensierito
8' cross di Memolla, Pepe si inserisce bene di testa e devia nell'angolino alle spalle di Forte
11' Papa rimette al centro un lungo traversone di Battaglia, Montella gira in rete il pareggio
18' Improta si libera bene sulla trequarti, sul tito Bleve si allunga ed arpiona il pallone

SECONDO TEMPO
5' pallone rinviato da metà campo da Papa, sul pallone che si ferma in area il tiro in corsa di Held è fuori misura
20' Bucolo prova il tiro da fuori area, pallone ampiamente a lato
35' Montalto, servito bene in area da Bucolo, cicca il pallone al momento dell'impatto davanti a Forte
38' Scarsella dal vertice alto destro calcia sopra la traversa




ULTIMISSIME