Quantcast

Manutenzione stradale nelle zone periferiche sottolineata da Marialucia Raso

L'appartenente a Lamezia Unita reputa siano conferme degli impegni presi in campagna elettorale dal sindaco


Sebbene sia lo stesso primo cittadino ad aver ridimensionato quanto promesso in campagna elettorale nelle proprie linee programmatiche, data la situazione finanziaria del Comune, per Marialucia Raso (Lamezia Unita) «l’amministrazione Mascaro tiene fede agli impegni presi in campagna elettorale», ed in particolare «un’attenzione particolare per le periferie della città, per troppo tempo abbandonate a sé stesse a causa della negligenza delle precedenti amministrazioni. Così è stato. In questi giorni sono iniziati i lavori di manutenzione stradale in quattro zone: contrada Bucolia, Santa Maria Crozzano, Piano Luppino e contrada Marrano. Da troppo tempo le strade necessitavano di un rifacimento ed una messa a norma, soprattutto in vista della stagione invernale».

Vengono poi annunciati a breve interventi anche nelle frazioni di San Minà, Serra Castagna, Cantarelle, Caronte, Mitoio, Zangarona, Fronti, Magolà, contrada Richetti, contrada Guerrieri Serra e Annunziata, ricordando come «Lamezia Unita aveva proposto un emendamento alle linee programmatiche del sindaco, integralmente assorbito e fatto suo da Mascaro, il cui primo punto era proprio una rinnovata attenzione alle zone periferiche», con la Raso ha reputare che sia «pretestuoso voler giudicare l’operato di una nuova gestione, a nemmeno quattro mesi dal suo insediamento. Il sindaco e la nuova amministrazione, come ormai chiaro, hanno trovato una situazione finanziaria molto compromessa, eppure non stanno risparmiando sforzi per dare le risposte che la gente di Lamezia aspetta da troppo tempo».