Quantcast

Visita nella sede lametina della Lega dell’europarlamentale Massimo Casanova

«Progettualità, strumenti attuativi e formazione saranno al centro di una collaborazione vera, non di facciata, perché Massimo è il nostro riferimento a Bruxelles», sostiene Furgiuele

Più informazioni su


    Torna a farsi sentire Domenico Furgiuele, deputato lametino della Lega, nel commentare la visita nella sede lametina dell’europarlamentale Massimo Casanova.
    «Progettualità, strumenti attuativi e formazione saranno al centro di una collaborazione vera, non di facciata, perché Massimo è il nostro riferimento a Bruxelles», sostiene Furgiuele, «lo sanno bene i numerosi amministratori convenuti a Lamezia per iniziare con lui una collaborazione costante sul fronte delle opportunità comunitarie. Seguiranno, infatti, altri appuntamenti con l’amico eurodeputato della Lega eletto nella circoscrizione Sud nella tornata dello scorso maggio e riferimento storico di Matteo Salvini».
    L’ex segretario regionale sottolinea come «abbiamo parlato di opportunità comunitarie per i territori della Calabria, di misure concrete che bisognerà cogliere per agganciare la regione ai processi virtuosi negli ambiti turistico, occupazionale, infrastrutturale e ambientale. Abbiamo talenti che possono far fare il salto di qualità alla nostra terra. Dobbiamo trattenerli. Per farlo, occorre sedersi con loro, con le tante meravigliose start up che essi portano avanti e, al di là delle appartenenze, progettare e attuare».

    Più informazioni su