Quantcast

«Dalla pulizia di tombini e cunette alla rimozione del fogliame sulle strade, sono tanti gli interventi di ordinaria manutenzione che possono prevenire e limitare i danni di giornate come quella di domenica»

Rosario Piccioni di Lamezia Bene Comune punta come nuovo focus quella della manutenzione del territorio

Più informazioni su


    Ribadendo che «porteremo avanti in consiglio comunale un’opposizione costruttiva e propositiva, cercando di mettere al centro dell’agenda della prossima consiliatura i temi e le proposte che hanno contraddistinto la nostra campagna elettorale e di cui abbiamo discusso ogni sera nella nostra sede insieme ai cittadini», Rosario Piccioni di Lamezia Bene Comune punta come nuovo focus quella della manutenzione del territorio: «dopo i fatti dei giorni scorsi che hanno visto la nostra città balzare sulle cronache nazionali per i danni del maltempo che non ha risparmiato neppure un angolo della città, da Corso Numistrano invaso dall’acqua alle periferie e alle zone collinari, lanciamo sin da ora un appello al Sindaco: si affronti il prima possibile il problema della manutenzione del territorio mettendo immediatamente in atto tutte gli interventi necessari».
    Si parte da aspetti minimi: «dalla pulizia di tombini e cunette alla rimozione del fogliame sulle strade, sono tanti gli interventi di ordinaria manutenzione che possono prevenire e limitare i danni di giornate come quella di domenica. L’inverno non è ancora arrivato e sappiamo bene quanto i cambiamenti climatici siano causa sempre più frequente anche nella nostra città di bombe d’acqua ed eventi disastrosi come quelli di domenica. Parallelamente, con le necessarie interlocuzioni istituzionali con Provincia e Regione, occorre portare avanti interventi contro il dissesto idrogeologico, soprattutto per le nostre zone collinari, e prevedere un rilancio dell’attività di Protezione Civile che coinvolga in primo luogo i cittadini, promuovendo una cultura della prevenzione e dell’attenzione quotidiana al territorio».
    Nei giorni scorsi sull’albo pretorio i 2 commissari straordinari hanno pubblicato interventi in tal senso, compito della prossima amministrazione dovrà essere quello di avere prontezza ed efficacia nei tempi diversi rispetto al passato.
     

    Più informazioni su