Quantcast

Dopo la nuova raffica di maltempo Rosario Piccioni sollecita la richiesta di stato emergenza e calamità naturale

Appello al Governo e alla Regione

Più informazioni su


    «L’impressionante ondata di maltempo della giornata di ieri ha flagellato ancora Lamezia, colpendo ogni angolo del territorio: dalle zone collinari, dove già si registrano frane e smottamenti, alberi caduti anche nelle zone centrali della città, disagi per tante abitazioni e innumerevoli danni alle coltivazioni agricole. Abbiamo vissuto tutti momenti di grande tensione e preoccupazione» ricorda Rosario Piccioni di “Lamezia bene comune” chiedendo «ai parlamentari lametini di interloquire con il capo dipartimento della Protezione Civile e il governo per valutare se sussistano le condizioni per dichiarare lo stato di emergenza per il territorio lametino. E di fronte alle immagini che già circolano sui social e sulla stampa, di uliveti e coltivazioni disastrate, chiediamo alla Regione di valutare la richiesta al governo dello stato di calamità naturale».

    Più informazioni su