Quantcast

Studenti infreddoliti in biblioteca, nuova segnalazione da parte del segretario dei Giovani Democratici

Citando mail e post di protesta online, ma non gli atti amministrativi di via Perugini come l'adesione di giugno alla convenzione Consip

Più informazioni su


    Secondo Dario Rocca, segretario dei Giovani Democratici, «continuano ad arrivare segnalazioni da parte di diversi studenti lametini che usufruiscono della biblioteca, circa il freddo nelle aule studio dove specialmente adesso, con la fine delle lezioni, molti studenti universitari si ritrovano a studiare. Gli studenti lamentano la carenza di un sistema di riscaldamento adeguato che possa effettivamente alzare la temperatura delle aule studio, che per ora sono riscaldate da delle stufe elettriche che non garantiscono temperature adeguate con una potenza che lascia a desiderare». 
    Rocca ricorda che «le denunce degli studenti d’altronde non sono una novità. Negli ultimi anni si sono susseguite lamentele che sono sempre state ignorate, soprattutto dalla terna commissariale, ma ora che la città ha un sindaco gli studenti si domandano se effettivamente il problema verrà risolto o meno», citando mail e post di protesta online, ma non gli atti amministrativi di via Perugini come l’adesione di giugno alla convenzione Consip per “l’affidamento del Servizio Integrato Energia per le Pubbliche Amministrazioni riguardante il servizio energia “A”, Tecnologico Climatizzazione Estiva “C”, Energy Management “E” e di Governo “F” per 6 anni, con la Società Siram S.p.A” che era risalente all’ottobre precedente.  
    g.g.

    Più informazioni su