Quantcast

L’antivirus per la fraternità, una spesa in sospeso per la Caritas

Cesto con raccolta prodotti a Sant'Eufemia, emporio solidale chiuso al pubblico ma aperto a segnalazioni

Più informazioni su

“L’antivirus per la fraternita’. Una spesa in sospeso”. Questa l’iniziativa che dal 20 marzo scorso e’ stata messa in campo dalla Caritas diocesana di Lamezia Terme e che, per ora, coinvolge il supermercato “Mercado’” del quartiere Sant’Eufemia all’interno del quale e’ disponibile un cesto in cui ognuno puo’ lasciare qualcosa acquistata in base alle indicazioni date da un volantino. I prodotti raccolti saranno destinati agli ospiti del dormitorio e, se necessario e sufficienti, alle persone seguite dai servizi Caritas.

Questa e’ una delle tante azioni di solidarieta’ che in questi giorni sono portate avanti nel territorio diocesano. Altre iniziative, infatti, vanno avanti grazie anche ad alcune forme di solidarieta’ che proseguono accanto ad altre che sorgono nuove. Fra queste l’emporio solidale, gestito dal Masci Lamezia 2 e sostenuto dalla Caritas diocesana, che non fa piu’ apertura settimanale al pubblico, ma resta a disposizione per coloro i quali hanno bisogno di beni di prima necessita’ e che, anche attraverso la Caritas, possono mettersi in contatto con i volontari che provvederanno ad accogliere le richieste, valutarle e far recapitare la spesa a domicilio delle famiglie gia’ assistite e in possesso dell’apposita tessera.

Più informazioni su