Quantcast

“Ciò che accade a Sant’Eufemia è veramente inaccettabile”

Lamentele riportate dal consigliere comunale Mimmo Gianturco

Più informazioni su

«Da tempo ormai, in tutta la città di Lamezia Terme e sopratutto nelle periferie, vi sono intere aree abbandonate, lasciate nel degrado più assoluto, ma ciò che accade a Sant’Eufemia è veramente inaccettabile» lamenta il consigliere comunale Mimmo Gianturco.

«Nonostante le diverse segnalazioni e richieste di intervento che arrivano dai cittadini, ancora nulla di concreto è stato fatto. Spazi verdi non curati, pulizia e manutenzione ordinaria delle strade insufficiente, sostituzione tardiva della pubblica illuminazione fuori uso», sostiene il consigliere di opposizione, «per non parlare poi del fenomeno della prostituzione in continua crescita, senza che vi sia un intervento risolutivo, o dell’ufficio postale, della guardia medica locale e della delegazione comunale, strutture importanti per la comunità cittadina locale ma resi parzialmente e/o totalmente inutilizzabili a causa all’immobilismo dell’amministrazione comunale», con accuse che vanno quindi in via Perugini anche per servizi resi da altri enti.

Più informazioni su