Quantcast

Incarico di Commissaria del Comitato Cittadino di Lamezia Terme del Psi a Milena Liotta

L’esecutivo provinciale del PSI di Catanzaro ieri ha accolto all’unanimità la proposta del segretario provinciale, Pierino Amato

Più informazioni su

Con l’approssimarsi della campagna elettorale per le regionale si destano i vari partiti politici nel riorganizzarsi. L’esecutivo provinciale del PSI di Catanzaro ieri ha accolto all’unanimità la proposta del segretario provinciale, Pierino Amato, di affidare l’incarico di Commissaria del Comitato Cittadino di Lamezia Terme a Milena Liotta.

«Ho accettato con entusiasmo perché credo che ognuno debba dare ogni possibile contributo alla crescita della propria comunità con i valori di cui si sente portatore, nella consapevolezza che nella nostra città è urgente ricostruire un dialogo produttivo con i cittadini, i partiti e le associazioni», sostiene la Liotta, «le idee liberalsocialiste e cattolico-riformiste sono state alla base della mia attività in politica ed il PSI è un partito che per la sua storia nella nostra città e nel Lametino può avere un ruolo per rafforzare i partiti del centrosinistra che a Lamezia sono da tempo in evidente difficoltà».

Ad un anno dalla querelle che l’aveva vista protagonista nelle primarie del centrosinistra, la Liotta reputa che «ai giovani lametini dirò che il partito del garofano rosso nella nostra Città ha scritto
una storia di dignità, sempre e solo nell’interesse dell’intera comunità a tutti i livelli. Senza mai abbassare la testa e senza mai consentire il prevalere di interessi personali contro quelli della città.
Ai Lametini non tanto giovani che sono stati socialisti militanti faccio un appello a ritornare da socialisti ad un impegno politico. Ne abbiamo bisogno, ne ha bisogno la nostra Città.
Come orgogliosi eredi di impegni, di proposte e progetti del partito socialista di Lamezia Terme».

Più informazioni su