Quantcast

Chiusura punti Carrefour, domani mattina manifestazione davanti al Due Mari

Più di 200 lavoratori e lavoratrici calabresi stanno vivendo una paradossale situazione che perdura da qualche mese

Più informazioni su

I dipendenti dei supermercati e degli ipermercati a marchio Carrefour domani a partire dalle 10 manifesteranno davanti al centro commerciale “Due Mari” affiancati dalle Organizzazioni Sindacali di Categoria.

Più di 200 lavoratori e lavoratrici calabresi stanno vivendo una paradossale situazione che perdura da qualche mese. L’incertezza sul loro futuro è dovuta al fatto che si trovano da gennaio senza lavoro, poiché le saracinesche dei loro punti vendita sono state abbassate dalla sera alla mattina, anche se risulterebbero assunti presso le aziende di riferimento del “gruppo Perri”.

Senza reddito e senza ammortizzatori sociali, mentre sono in corso trattative per l’acquisizione dei supermercati e degli ipermercati da parte di altri gruppi commerciali, che non tengono conto della situazione drammatica che i lavoratori e le lavoratrici stanno vivendo.

Per questo le Segreterie Unitarie di Filcams CGIL – Fisascat CISL – Uiltucs UIL dopo diversi tentativi di interlocuzione e richieste di attivazione di misure di sostegno al reddito che salvaguardassero le lavoratrici ed i lavoratori, hanno indetto una manifestazione, nel tentativo di ottenere un tavolo di trattativa che offra risposte concrete e rassicuri i dipendenti sul loro futuro.

Più informazioni su