Quantcast

Continua l’attività dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione Gruppo Volontari di Lamezia Terme

Insieme alla Protezione Civile sta fornendo un aiuto alla popolazione dallo scoppio della pandemia di covid-19.

Più informazioni su

Continua l’attività dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione Gruppo Volontari di Lamezia Terme, che insieme alla Protezione Civile sta fornendo un aiuto alla popolazione dallo scoppio della pandemia di covid-19.

Ultima l’attivazione del servizio di volontariato a titolo gratuito di ‘Assistenza Domiciliare’, su tutto l’hinterland lametino, atto a evitare gli spostamenti dei soggetti più fragili, anziani o con problemi che impediscono loro di muoversi con facilità.

Tra le attività tese a favorire i soggetti più a rischio vi sono:

  • acquisto generi alimentari
  • disbrigo pratiche mediche e postali
  • ritiro medicinali presso farmacie.

L’Associazione durante tutto questo anno di pandemia ha contribuito con i suoi volontari a molteplici iniziative di assistenza sociale su tutto il territorio nazionale volute e coordinate dalla Presidenza Nazionale e attivate dalla Protezione Civile. L’impegno è stato prevalentemente sulla distribuzione delle mascherine e generi alimentari alla cittadinanza, servizio di distanziamento sociale allo scopo di prevenire infezioni da Covid 19, soprattutto durante le cerimonie religiose e le fiere cittadine in onore dei Santi Patroni.

Non si sono, inoltre, fermati i corsi di formazione su piattaforma on line dedicata, svolti da personale altamente qualificato, tra cui quello specifico sulla Tutela della Salute e della Sicurezza nelle attività di volontariato secondo l’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, rilasciando regolare attestato riconosciuto dalle normative vigenti.

Da settembre è stata stipulata su tutto il territorio nazionale una convenzione con le Direzioni Regionali dell’Agenzia delle Entrate, i volontari sono impiegati in tutte le Agenzie territoriali regionali a svolgere servizio di distanziamento sociale, misurazione della temperatura corporea e regolazione del flusso delle persone all’ingresso; al momento tale convenzione si è estesa anche agli uffici di Riscossione delle Agenzie delle Entrate, i volontari impegnati su tutto il territorio regionale sono coordinati dal Coordinatore Regionale Vito Mancarella responsabile del Gruppo di Lamezia Terme.

La faticosa gestione dell’emergenza ha dato i suoi meritati frutti, con importanti riconoscimenti. Alla Sezione A.N.P.S. di Lamezia Terme è stato, infatti, assegnato il Premio cittadino della Gratitudine 2020 per l’impegno profuso sul territorio da parte di volontari e soci. La Presidenza Nazionale a seguito di questo riconoscimento si è congratulata con il Presidente della Sezione A.N.P.S. di Lamezia Terme Gennaro Pileggi per “l’attività del sodalizio sul territorio portando costantemente in alto i seri valori morali e sociali che ci contraddistinguono ed il nome Istituzionale della Polizia di Stato che su questo territorio ha lasciato i suoi caduti per mano mafiosa”.

Più informazioni su