Quantcast

Dal 27 maggio nuove corse con Italo tra la Calabria e Roma/Milano oltre a quelle con Torino

Nella tratta Torino – Reggio Calabria le fermate calabresi saranno Scalea, Paola, Lamezia Terme, Vibo Valentia-Pizzo, Rosarno e Villa San Giovanni.

Più informazioni su

Dal 27 maggio Nuovo Trasporto Viaggiatori potenzia le proprie relazioni con treni Italo tra Reggio Calabria Centrale e Roma Termini/Milano Centrale. Nello specifico, in partenza da Reggio Calabria, oltre al collegamento già esistente in partenza alle 07:28 con destinazione Torino Porta Nuova, ci saranno 2 nuovi servizi: il primo con partenza alle 13:28 con arrivo alle 23:20 a Milano Centrale ed il secondo in partenza da Reggio Calabria alle 17:37 con arrivo a Roma Termini alle 23:30.

Altri 2 nuovi servizi anche in senso inverso con la partenza da Roma Termini alle 6 del mattino con arrivo a Reggio Calabria Centrale alle 11:50 e alle 13:25 da Torino P.N. con arrivo a Reggio Calabria Centrale alle 00.07 che andranno ad aggiungersi al servizio già esistente in partenza da Milano alle 06:40.

Nella tratta Torino – Reggio Calabria le fermate calabresi saranno Scalea, Paola, Lamezia Terme, Vibo Valentia-Pizzo, Rosarno e Villa San Giovanni.

“La Calabria, almeno per quanto riguarda, per adesso, il versante Tirrenico, è ormai definitivamente agganciata alla grande rete dell’Alta Velocità italiana”, commenta l’Associazione Ferrovie in Calabria, sottolineando le proprie richieste per “l’istituzione di collegamenti Frecciarossa di Trenitalia ed Italo di NTV, al fine di sfruttare l’attuale Ferrovia Tirrenica Meridionale con servizi AV da/per il Nord Italia, senza rottura di carico a Roma Termini, e sfruttando la rete ad Alta Velocità da Salerno a Torino abbattendo i tempi di percorrenza rispetto ai comunque fondamentali servizi ferroviari InterCity ed InterCity Notte, ed ancor di più rispetto al trasporto su gomma. Così è stato: a quasi un anno dall’arrivo di Frecciarossa e Italo in Calabria, le offerte crescono e l’utopia di una nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità, da 300 km/h, da Salerno a Reggio Calabria, finalmente non è più tale”.

Più informazioni su