Quantcast

Sostegno politico pieno da Fratelli d’Italia alla richiesta di un celere ritorno in carica dell’amministrazione comunale

Richiesta di un decreto di urgenza per anticipare le operazioni di voto delle amministrative in Città

Più informazioni su

Anche il versante lametino di Fratelli d’Italia dichiara di appoggiare «l’istanza rivolta dal Sindaco in carica fino all’annullamento parziale del voto, Paolo Mascaro, sulla emissione di un decreto di urgenza per anticipare le operazioni di voto delle amministrative in Città», reputando che «la mera regolarizzazione dell’iter elettorale parzialmente viziato, in quelle quattro sezioni, così per come disposto dall’ultima pronuncia del Consiglio di Stato, non può essere accomunata ad operazioni di voto amministrative, più ampie e più complesse».

«Si tratta, come accertato in secondo grado dai Giudici amministrativi di un vulnus amministrativo, colmabile in distinguo, rispetto ad altre elezioni da tenersi nel paese – affermano gli esponenti di Fratelli d’Italia – lo richiede l’interesse preminente sociale, a che la comunità di Lamezia abbia presto il ripristino della gestione ordinaria amministrativa, nonché la preminente ripresa dell’attività amministrativa e politica, di cui questo territorio ha forte bisogno».

«Per tali motivi, l’istanza di Paolo Mascaro – proseguono gli esponenti di FdI – sarà supportata anche dalla nostra parlamentare di riferimento Wanda Ferro, da sempre attenta al nostro territorio ed alle sue problematiche. Sostegno politico pieno dunque a tale istanza – concludono i componenti cittadini di FdI – nell’auspicio che la stessa venga prontamente accolta dalle Autorità preposte, perché un Comune importante come Lamezia possa ritornare a breve in gestione amministrativa ordinaria e si possa presto riaprire la fase di gestione relativa e dunque anche quella democratica e politica».

Più informazioni su