Quantcast

Nuovo Cdu non soddisfatto dagli interventi di disinfestazione del territorio e quelli di accesso al mare

Sollecitati il 30 aprile, sono stati eseguiti ma non in modo completo secondo Giancarlo e Giuseppe Muraca

Per il coordinatore cittadino ed il presidente cittadino del Nuovo Cdu gli interventi di disinfestazione del territorio e le passerelle a servizio dei due lungomari presenti a Lamezia Terme sono risultati interventi meno efficienti rispetto a quanto sollecitato il 30 aprile.

Secondo Giancarlo e Giuseppe Muraca «qualunque intervento e prodotto fitosanitario viene applicato ed utilizzato ha una copertura momentanea e limitata, quindi gli interventi vanno previsti e ripetuti più volte e, di conseguenza, andavano previsti e ripetuti anche questi», ed infatti la ditta incaricata dal Comune dopo il ciclo antizanzare di luglio ha in programma un altro ad agosto oltre che settembre.

 

Per il duo del Nuovo Cdu «un altro intervento da programmare, che avevamo richiesto in tanti, era la pulizia di tutta la spiaggia e l’inserimento delle passarelle per l’accesso facilitato al mare e il ripristino delle docce», altro aspetto già messo in atto dall’amministrazione comunale, con eccezione per quello delle docce in cui il sistema idraulico non è stato ripristinato a dovere.

Passerelle legno