Quantcast

Petizione simbolica online lanciata da Trame per riaprire le indagini sulla morte di Francesco Tramonte e Pasquale Cristiano

L'annuncio di Giovanni Tizian, direttore artistico di Trame 10.

Più informazioni su

Oltre alle discussioni nello spazio attorno al Chiostro di San Domenico fino a domenica, anche una petizione simbolica, essendo online quindi senza nessun reale valore, viene lanciata da Trame.

“Quest’anno, in occasione della decima edizione, vi chiediamo di impegnarvi particolarmente firmando una petizione molto importante per ristabilire verità e giustizia per due vittime innocenti di ‘ndrangheta, Francesco Tramonte e Pasquale Cristiano. Un omicidio risalente a trenta anni fa, nel 1991, due netturbini, giovanissimi, uccisi per una storia mai chiarita. Per loro non c’è stata mai verità, mai un vero processo. E noi, partendo da questo festival, chiediamo di riaprire le indagini con l’aiuto della cittadinanza, di tutti i lametini, dei calabresi, ma anche di tutto il paese. Firmate su Change.org, seguite la petizione sui nostri social. E firmate!” Così Giovanni Tizian, direttore artistico di Trame 10.

Più informazioni su