Quantcast

“La terza commissione che opera su materie importantissime la sento particolarmente vicine alle mie corde”

Dopo essere stato un primo momento di mancato accordo nella maggioranza, ieri la terza commissione consiliare ha trovato presidente e vice

Più informazioni su

Dopo essere stato un primo momento di mancato accordo nella maggioranza, ieri la terza commissione consiliare ha trovato presidente e vice, completando la composizione così degli organi interni al consiglio comunale.

«Esprimo grande riconoscenza nell’essere stata investita di questa prestigiosa nomina e ringrazio tutti i colleghi consiglieri per il loro sostegno», dichiara Antonietta D’Amico, «assicuro il mio massimo impegno nel presiedere e gestire i lavori consiliari, auspicando di essere all’altezza dell’importante lavoro compiuto da colui che mi ha preceduto l’Avvocato Giancarlo Nicotera, ora presidente del consiglio».

Si ricorda che «la terza commissione che opera su materie importantissime, quali quella della Sanita, servizi sociali ed Ambiente la sento particolarmente vicine alle mie corde. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo impegno per la nostra città. Purtroppo c’è tanto, troppo da fare e dobbiamo tutti noi profondere tutto il nostro impegno e collaborazione, affinché la Città gradualmente ritrovi la forza di sollevarsi, nonostante le difficoltà strutturali e di carenza di personale. Per questo la mia presidenza sarà improntata alla massima collaborazione e attenzione per tutte le istanze da qualsivoglia parte esse giungano, operando di concerto con gli assessori di riferimento. Colgo l’occasione per complimentarmi con il Neo vicepresidente della stessa Commissione Mimmo Granturco, con il quale auspico una intensa collaborazione».

Nelle “linee programmatiche” «la Sanità Lametina, che deve essere inserita al centro dell’interesse regionale, come è giusto che sia, ma anche tutto ciò che riguarda il sostegno ai contesti Sociali che maggiormente necessitano di attenzione e supporto nella variegata complessità che compone la nostra città, dal centro alle periferie ed infine ma non per ultimo l’Ambiente, nei vari aspetti quale l’ambito del verde e del decoro urbano ed ovviamente un tema a me tanto caro come la lotta al randagismo».

Più informazioni su