Quantcast

“I trasporti calabresi non devono perdere l’opportunità dei fondi europei legati al Piano nazionale di ripresa e resilienza”

È quanto dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale della Fit-Cisl, a margine del XII Congresso della Fit-Cisl Calabria.

Più informazioni su

“I trasporti calabresi non devono perdere l’opportunità dei fondi europei legati al Piano nazionale di ripresa e resilienza: è un’occasione di sviluppo attesa da troppo tempo”. È quanto dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale della Fit-Cisl, a margine del XII Congresso della Fit-Cisl Calabria.

“Pensiamo al porto di Gioia Tauro – prosegue Pellecchia – uno dei più importanti d’Italia: va migliorata la sua accessibilità stradale e ferroviaria per far decollare la logistica integrata e attrarre investimenti. Questo, in combinazione con la Zona economica speciale, può generare uno sviluppo economico straordinario per questa importante regione. Va inoltre accelerato il completamento dell’Alta Velocità da Salerno a Reggio Calabria, senza trascurare l’ammodernamento e la velocizzazione della cosiddetta linea storica, ad esempio elettrificando il tratto da Sibari a Melito Porto Salvo passando per Crotone e la trasversale che collega Catanzaro a Lamezia Terme”.

Più informazioni su