Quantcast

Presentazione venerdì del libro “La nostra parte” di Elly Schlein

Alle elezioni regionali del 2020 guida Emilia-Romagna Coraggiosa, viene eletta e assume l'incarico di vicepresidente della Regione, con deleghe al contrasto alle diseguaglianze e alla transizione ecologica.

Più informazioni su

Venerdì alle 17 presso la libreria “Gioacchino Tavella”, Elly Schlein, attivista, già europarlamentare e attuale vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, presenterà, insieme ad Anna Falcone ed altri attivisti di Primavera della Calabria ,il suo ultimo libro “La nostra parte”.

Nella presentazione del libro viene proposto che “viviamo tempi segnati da incertezza sul futuro. Se le diseguaglianze sono aumentate e la Terra si trova sull’orlo del collasso non è un caso, ma l’effetto di precise scelte”.

Elly Schlein, nata a Lugano nel 1985 da madre italiana e padre americano, figlio di emigrati dall’Europa orientale, vive dal 2004 a Bologna, dove si è laureata in Giurisprudenza. Già attiva nelle associazioni studentesche, nel 2008 e nel 2012 vola a Chicago per partecipare come volontaria alle campagne di Barack Obama. Nel 2013 lavora nella produzione del documentario Anija-La nave, sull’esodo albanese verso l’Italia negli anni Novanta, premiato con il David di Donatello. Nello stesso anno è tra le anime della protesta #OccupyPd contro le larghe intese. Eletta nel 2014 al Parlamento europeo, lavora sull’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e la cooperazione internazionale (ricevendo il Mep Award 2017), nella Commissione d’inchiesta sui Panama Papers, sul contrasto alle mafie, sulle politiche migratorie e, come relatrice del Gruppo S&D, sulla riforma del Regolamento di Dublino. Alle elezioni regionali del 2020 guida Emilia-Romagna Coraggiosa, viene eletta e assume l’incarico di vicepresidente della Regione, con deleghe al contrasto alle diseguaglianze e alla transizione ecologica.

Più informazioni su