Quantcast

Tornano le elezioni, torna la ricorsiva polemica sulla scelta degli scrutatori da scegliere tra i disoccupati

Il coordinatore comunale di Lamezia Terme della Democrazia Cristiana, Salvatore Alvino, riporta in auge la proposta di scegliere cittadini senza un impiego

Più informazioni su

Tornano le elezioni, torna la ricorsiva polemica sulla scelta degli scrutatori. Il coordinatore comunale di Lamezia Terme della Democrazia Cristiana, Salvatore Alvino, riporta in auge la proposta di scegliere solo cittadini disoccupati tra quelli iscritti all’albo per scrutatori, richiesta già in passato avanzata ma non portata realmente a compimento per i problemi di comunicazione tra Comune e centro per l’impiego, oltre ai tempi ristretti.

Alvino nella pec inviata al Comune sollecita di proseguire con il sistema a sorteggio, ma stilando una graduatoria solo con chi attualmente si trova in stato di disoccupazione, e solo in caso di mancanza di copertura dei posti da assegnare proseguire con chi risulta pensionato o già con un’occupazione, escludendo chi nelle passate tornate era stato già selezionato.

Un lungo lavoro di confronto e cernita che non potrà però avvenire per tempo, essendo prevista giovedì la riunione della commissione elettorale comunale alle 11 in via Perugini per la nomina degli scrutatori.

Più informazioni su