Quantcast

Pd e Fratelli d’Italia chiedono lumi all’amministrazione sulla mancata adesione di un evento mai deliberato

Dall'8 aprile al 23 maggio si annuncia cambio di location, da Lamezia Terme a Squillace

Più informazioni su

Per il segretario cittadino del Pd, Gennarino Masi, ed i consiglieri comunali di Fratelli d’Italia, Mimmo Gianturco e Rosy Rubino, tutta da chiarire da parte della giunta Mascaro la vicenda della “Prima Festa del Nome Italia”, annunciata e poi smentita come prevista nella città della piana.

Evento che però, al netto degli annunci degli organizzatori, non compare in nessun atto amministrativo lametino, mentre rievoca il titolo del progetto (“Prima Italia: il futuro ha un cuore antico”) da 1.467.660 euro con cui il 3 marzo la giunta di Squillace si era candidata ai fondi per la rigenerazione del proprio borgo e quello di Cenadi. Proprio a Squillace sarebbe annunciata la manifestazione che era stata prima prevista per il 18 giugno, ma anche in questo caso però l’amministrazione comunale coinvolta non ha emanato atti amministrativi che confermino ciò.

L’iniziativa promossa da un apposito Comitato formato, su input dell’associazione Calabria Prima Italia, dalla rivista “Lamezia Storica”, dal “Centro Studi e Ricerche sulla Prima Italia” di Squillace, dall’associazione culturale “Università delle Generazioni” di Badolato e dagli “Amici della Calabria” di Agnone del Molise, viene descritta come avviata con già illustri ospiti convocati, ma cercando online si trovano solo i comunicati inviati dall’organizzazione, e come “Calabria Prima Italia” nelle prime 21 pagine sulle 80 della rivista a colori in carta patinata “Lamezia Storica” (numero di aprile 2022) edita dall’industria grafica lametina “Graphiché” di Antonio Perri.

Dall’8 aprile, primo comunicato di annuncio, al 23 maggio, secondo comunicato che accusava l’amministrazione di un passo indietro per scelte interne alla giunta (che non aveva deliberato ancora nulla), nessun atto amministrativo in via Perugini ha mai perorato la causa della manifestazione.

Sabato 18 giugno a Lamezia Terme avrà luogo la prima “Festa internazionale del nome Italia”

Più informazioni su