Quantcast

Cotticelli approva interventi per 2 Tac ed 1 risonanza magnetica per l’ospedale di Lamezia Terme

Nel recepimento dell'accordo Stato/Regioni del 28 novembre 2019 il 20 dicembre Cotticelli ha approvato 5.764.888,88 euro per l'Asp di Catanzaro

Più informazioni su


    Nel “Programma di ammodernamento tecnologico” approvato il 19 dicembre dal commissario ad acta, Saverio Cotticelli, previste 2 Tac (1 sostituzione per la 128 strati ed 1 potenziamento della 64 strati) ed 1 risonanza magnetica (tomografo a magnete chiuso 1,5 Tesla) in sostituzione per il presidio ospedaliero di Lamezia Terme, ed il potenziamento di 1 un’ulteriore Tac a 64 strati per il distretto di Catanzaro. Investimento complessivo da 1.122.356,78 euro.

    Nel recepimento dell’accordo Stato/Regioni del 28 novembre 2019 il 20 dicembre Cotticelli ha approvato 5.764.888,88 euro per l’Asp di Catanzaro per:

    • implementazione di un modello omogeneo e condiviso per il monitoraggio e la presa in carico dei pazienti con multi cronicità su tutto il territorio regionale (2.164.418,64)
    • programma di equità e rispetto delle differenze in sanità: la governarce delle azioni (526.408,33)
    • informatizzazione delle rete di terapia del dolore e costituzione di una piattaforma digitale (200.000)
    • piano regionale delle prevenzione 2014-2019 (1.600.369,16)
    • azioni di supporto al Pnp (8.042,09)
    • sperimentazione e implementazione di nuove tecnologie a supporto della presa in carico della multicronicità (1.265.650,66).

    Sempre il 20 dicembre vi è stata anche l’approvazione della metodologia per la determinazione del fabbisogno di personale delle aziende del servizio sanitario regionale, altra nota dolente e di lagnanze da ogni ospedale e presidio sanitario presente in Calabria.

     

    Più informazioni su