Quantcast

Settimana di prevenzione cardiovascolare in 8 cardiologie calabresi dal 18 febbraio

Screening cardiologici personalizzati e attività di sensibilizzazione sulla prevenzione e sulla cura delle malattie cardiovascolari

Sono 8 le cardiologie calabresi che aderiranno dal 18 febbraio alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “per il Tuo cuore”, promossa dall’omonima Fondazione dei Cardiologi Ospedalieri Italiani, finalizzata a sostenere la ricerca scientifica e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, che ancora oggi rappresentano la prima causa di morte nel nostro Paese (240.000 persone in Italia muoiono ogni anno per malattie cardiovascolari).

Il numero telefonico per la donazione solidale è il 45523 e sul sito della Fondazione è possibile consultare il razionale e le modalità con cui donare. Nel corso della campagna torna anche l’appuntamento di cardiologie aperte in cui oltre 170 cardiologie, distribuire su tutto il territorio nazionale, apriranno gratuitamente per una settimana le porte al cittadino, effettuando screening cardiologici personalizzati e attività di sensibilizzazione sulla prevenzione e sulla cura delle malattie cardiovascolari.

In Calabria hanno aderito quelle:

  • dell’Ospedale Civile Pugliese (Direttore: Francesco Cassadonte – Catanzaro)
  • dell’Ospedale Giovanni Paolo II (Direttore: Roberto Ceravolo – Lamezia Terme)
  • dell’Ospedale Soverato (Direttore: Giuseppe Caridi – Soverato)
  • dell’Ospedale Annunziata (Direttore: Francesco Mario De Rosa – Cosenza)
  • dell’Ospedale Tiberio Evoli (Direttore: Bruna Miserrafiti – Melito di Porto Salvo)
  • dell’Ospedale Santa Maria degli Ungheresi (Direttore: Vincenzo Amodeo – Polistena)
  • del Grande Ospedale Metropolitano Bianchi-Melacrino (Direttore: Francesco Antonio Benedetto – Reggio Calabria)
  • della Casa di Cura Villa dei Gerani (Direttore: Domenico Forte – Vibo Valentia)