Quantcast

Entro fine mese la consegna delle domande inerenti il Fondo per le Non Autosufficienze

Assegno mensile da 600 euro per interventi socio-assistenziali in favore di persone in condizioni di disabilità gravissima.

Più informazioni su

Dovranno essere consegnate entro il 29 febbraio dagli interessati al PUA (Punto Unico di Accesso) del Distretto Socio Sanitario di Lamezia Terme, situato in Piazza Borelli, le domande per l’avviso pubblico interventi socio-assistenziali in favore di persone in condizioni di disabilità gravissima.

Tramite il Fondo per le Non Autosufficienze (FNA), annualità 2016, l’Asp di Catanzaro ha a disposizione 1.001.787,46 euro, a cui si sommano altri 253.178,37 relative all’anno precedente, per un totale quindi di 1.254.965,83 euro che potranno essere usati per le domande presentate nei Pua di Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato.

I benefici previsti per gli aventi diritto, individuati sulla scorta della graduatoria unica provinciale redatta da apposita commissione, consistono nella corresponsione di un assegno di cura quantificato in 600 euro mensili a decorrere però dall’1 gennaio 2020, sino alla concorrenza delle risorse disponibili già quantificate.

Più informazioni su