Sale a 34 il numero dei casi attivi lametini, chiusa anche domani a San Pietro a Maida la scuola secondaria di primo grado

Torna ad essere chiuso per la giornata odierna e nuovamente sanificato il tribunale di Piazza della Repubblica.

Se i tamponi dei dipendenti sanitari coinvolti nei reparti lametini in cui si sono registrati possibili nuovi contagi da Covid-19 hanno dato fino ad ora esito negativo, con ritorno alle normali attività dopo la sanificazione degli spazi, torna ad essere chiuso per la giornata odierna e nuovamente sanificato il tribunale di Piazza della Repubblica.

Il primo nuovo caso segnalato oggi è infatti un dipendente del palazzo di giustizia, con in serata giunta la notizia di una seconda positività registrata in città, cui fanno da contraltare 2 guarigioni di utenti segnalati il 30 settembre.

Al momento in città si hanno, quindi, 34 attualmente positivi, di cui 2 ricoveri e 32 isolamenti domiciliari, con 4 nuove ordinanze di quarantena preventiva per 7 persone segnalate come contatti.

Sarà chiuso anche domani il plesso di San Pietro a Maida della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale Maida, per permettere la sanificazione locali e effettuare, a scopo precauzionale, i necessari tamponi agli alunni ed ai docenti, dopo che un docente è risultato positivo al Covid-19.