Quantcast

Pubblicate le graduatorie per i medici destinati alle 8 Usca provinciali, a tempo determinato anche altri 2 medici

Conferito un incarico libero professionale per uno specializzato in medicina interna e una in geriatria, entrambi fino al termine di gennaio.

Alla manifestazione di interesse indetta il 10 novembre dall’Asp di Catanzaro per dare nuove forze alle unità Unità Speciali di Continuità Assistenziale (nel lametino attive Lamezia Terme, Decollatura e recentemente San Pietro a Maida) per fronteggiare il Covid-19 hanno risposto 40 medici disoccupati residenti, 30 non residenti, 1 in specializzazione, e tra questi verranno assunti fino al 31 gennaio i “rinforzi” per le 8 postazioni previste in provincia.

L’Asp di Catanzaro pubblica l’avviso per recepire personale fino al 31 gennaio tra tempo determinato e liberi professionisti

Conferiti anche un incarico libero professionale per l’unico specializzato in medicina interna reputato idoneo dei 3 ad aver risposto all’avviso, così come per l’unica specializzata in geriatria, entrambi fino al termine di gennaio.

Nel mentre viene indetto un nuovo avviso pubblico per reperire a tempo determinato infermieri, avendo esaurito le graduatorie vigenti in regione e quella precedente relativa agli operatori sanitari che dovrebbero prestare servizio nelle scuole.