Consegnato l’estrattore che permetterà di velocizzare l’esecuzione dei tamponi nell’ospedale lametino

Attualmente il laboratorio lametino riesce ad eseguire quasi 200 tamponi al giorno

Più informazioni su

Come assicurato nella riunione tenutasi tra il Commissario dell’Asp di Catanzaro, Latella, ed i rappresentanti dell’Amministrazione cittadina, della Terza Commissione Consiliare e del Consiglio Comunale, è arrivato all’Ospedale di Lamezia Terme, presso il laboratorio di Microbiologia, il nuovo estrattore che permetterà di velocizzare l’esecuzione dei tamponi.

Attualmente il laboratorio lametino riesce ad eseguire quasi 200 tamponi al giorno, questa nuova strumentazione permetterà quindi di raddoppiare l’esecuzione dei tamponi, velocizzando i tempi di risposta degli stessi.

«Importante è il lavoro di tutto il personale del laboratorio, 4 medici e 1 tecnico, che stanno, con grandi sacrifici già da qualche tempo, lavorando su due turni, mattina e pomeriggio, garantendo anche le notti presso il laboratorio di patologia clinica», spiega il comunicato congiunto tra amministrazione comunale, consiglio e terza commissione, «alla luce anche di questa nuova implementazione dei macchinari, sarà fondamentale l’assunzione di nuovo personale medico e tecnico». Le procedure sono in atto, seppur riguardando solo 2 tecnici di laboratorio.

Più informazioni su