Quantcast

Effettuate 765 somministrazioni dall’Asp di Catanzaro, 7.070 in Calabria

La regione torna ultima a livello nazionale insieme alla Sardegna con 11 punti percentuali in meno sulla media nazionale.

Più informazioni su

Raggiungono quota 29.378 le somministrazioni totali di vaccino da parte dell’Asp di Catanzaro, 765 quelle effettuate oggi, con aumentato di 367 unità il numero delle persone a cui sono state somministrate la prima dose e la seconda dose di richiamo, che si attesta ora a 7816 cittadini.

Le distinzioni tra i 3 diversi tipi di vaccini in dotazione vedono: oggi somministrate 97 prime dosi di Astrazeneca, 241 prima di Moderna ed 1 seconda, 60 di Pfizer come prime e 366 come seconde; in totale le prime dosi sono 3.050 di Astrazeneca (5 richiami), 2.054 Moderna (11 richiami), 16.458 di Pfizer (7.800 i richiami).

Fino a martedì erano 10.892 le scorte di vaccini esistenti: 6.570 di Astrazeneca, 1.490 Moderna, 2.832 Pfizer.

IL DATO REGIONALE

In Calabria le somministrazioni sono invece 221.351 (+7.070) su 293.260 a disposizione, il 75,5% che vede la regione ultima a livello nazionale insieme alla Sardegna con 11 punti percentuali in meno sulla media nazionale.

La divisione delle somministrazioni nei 86 punti in regione vede:

  • operatori sanitari e sociosanitari 74.851 (+336)
  • personale non sanitario 2.297 (+23)
  • ospiti strutture residenziali 16.635 (+804)
  • over 80 58.030 (+2.560)
  • forze armate 10.505 (+65)
  • personale scolastico 8.512 (+960)
  • altro 50.521 (+2.322)

Più informazioni su