Quantcast

“Dacci un taglio e regala un sorriso”, iniziativa per le donne soggette a malattie oncologiche

Donazione di capelli per produrre parrucche

Più informazioni su

    L’Amco, l’Associazione calabrese malati oncologici, ha promosso l’iniziativa denominata “Dacci un taglio e regala un sorriso”, una donazione di capelli per produrre parrucche da destinare alle donne soggette a patologie oncologiche.

    «La malattia oncologica – si legge in una nota – provoca una trasformazione nel corpo e questo produce effetti negativi anche sullo stato emotivo delle donne colpite. Una di queste cause è la perdita dei capelli dovuta alle terapie chemioterapiche. Con un parrucca garantiamo a queste donne il recupero della propria immagine corporea, sostenendole e aiutandole a riconquistare l’autostima e la forza necessaria per affrontare la malattia e i suoi effetti negativi. Donando il taglio dei tuoi capelli, destinato alla realizzazione di una parrucca, contribuirai a far riconquistare loro il sorriso e la forza necessaria per affrontare la malattia».

    I promotori spiegano la tipologia e le modalità di consegna dei capelli: si cercano capelli lisci, ricci (i capelli ricci vanno misurati al naturale) colorati, mechati, fini o spessi, lunghezza minima 28 cm. I capelli devono essere ben puliti e soprattutto bene asciugati e senza henne.

    Come procedere: dividere la testa in 6 settori, riunendo i capelli in piccole code che andranno tagliati sopra l’elastico. Basterà chiuderli in una busta con un messaggio, una dedica, un pensiero per la persona che li riceverà. Specificando la propria e-mail o numero di telefono così darà la possibilità, a chi riceve questo dono, di ringraziare personalmente. L’Acmo provvederà a spedirli alla Tricostore che realizzerà le parrucche.

    Per info 351.5891144, con l’Acmo coordinamento assistenza domiciliari a Lamezia Terme, sede “Mimma Colosimo”, 3457028987

    Più informazioni su