Quantcast

Centro multiculturale lametino succursale estiva dell’hub Ente Fiera di Catanzaro

Messo a disposizione dall’amministrazione comunale, avrà fino a 5 linee di vaccinazione.

Più informazioni su

Con l’inizio della bella stagione ci sarà la possibilità di vaccinarsi anche nelle località di mare. L’hub vaccinale dell’ente fiera di Catanzaro si potenzia infatti con l’attivazione di due succursali a Soverato e Lamezia Terme, con rimodulazione dell’orario di funzionamento tutti i giorni dalle 17 alle 23.

La decisione è stata assunta nel corso di due riunioni tecnico-operative tenute questa mattina presso gli uffici della Protezione civile nella cittadella regionale, alla presenza dei responsabili della Prociv regionale, dell’Asp di Catanzaro, della Croce Rossa, i rappresentanti del Comune di Soverato e, in video conferenza, i rappresentanti del Comune di Lamezia Terme.

A Soverato il nuovo centro vaccinale sarà allestito nel Palazzetto dello Sport di via Amirante, messo a disposizione dall’amministrazione comunale, e avrò fino a 5 linee di vaccinazione.

A Lamezia Terme il centro vaccinale sarà allestito nel centro polivalente di via De Filippis, messo a disposizione dall’amministrazione comunale, e avrà fino a 5 linee di vaccinazione.

Diventerà un punto vaccinale il centro multiculturale mai inaugurato di via De Filippis

Il personale medico e infermieristico, oltre ai volontari per l’attività amministrativa, saranno messi a disposizione della Croce Rossa, in seguito alla stipula della convenzione con il Commissario alla sanità, mentre l’Azienda sanitaria provinciale avrà, tra l’altro, la responsabilità amministrativa e logistica sanitaria dei centri vaccinali, fornirà i vaccini e i presidi sanitari, e gestirà i calendari di prenotazione attraverso la piattaforma di Poste Italiane.

Più informazioni su