Quantcast

Nuovo piano del fabbisogno del personale dell’Asp di Catanzaro, le assunzioni previste nel lametino

In caso di effettivo completamento delle assunzioni previste non sarà comunque raggiunto l'organico completo

Più informazioni su

Nuova revisione per il piano del fabbisogno del personale dell’Asp di Catanzaro, che nel corso del 2021 aveva già subito altre rivistazioni ed ora ne affronta un’altra nell’allegato del bilancio di previsione 2022-2024.

L’Asp di Catanzaro auspica il pareggio di bilancio nel 2022, previsti 13 interventi tra Lamezia Terme e Soveria Mannelli

Da 750 dipendenti in servizio a fine 2020, con 24 cessazioni e 95 nuove assunzioni proposte, il personale dell’ospedale “Giovanni Paolo II” dovrebbe passare a 812 (sui 916 teorici necessari).

I nuovi ingressi globali di personale divisi per reparti vedono:

  • 5 chirurgia generale
  • 1 gastroenterologia
  • 1 ortopedia
  • 2 urologia
  • 3 pronto soccorso
  • 10 anestesia, rianimazione, blocco operatorio
  • 3 neonatologia e nido
  • 4 ostetricia e ginecologia
  • 6 pediatria
  • 4 centro regionale fibrosi cistica
  • 2 cardiolagia
  • 1 medicina generale
  • 7 dialisi (tra Lamezia Terme e Soveria Mannelli)
  • 4 neurologia
  • 3 oncologia
  • 5 pneumologia
  • 14 centro riabilitazione e centro protesi
  • 3 servizio psichiatrico di diagnosi e cura
  • 2 farmacia
  • 7 radiognostica
  • 1 anatomia patoligica
  • 3 centro trasfusionale
  • 4 laboratorio di patologia clinica

ospedale soveria mannelli

Per l’ospedale di Soveria Mannelli si parte dai 65 dipendenti del 2020, con 7 cessazioni e 19 assunzioni proposte nel corso del 2021, con quindi un totale presunto per l’anno in corso di 76 dipendenti (su 128 teorici necessari).

I nuovi ingressi saranno:

  • 5 pronto soccorso
  • 3 medicina generale lungodegenza
  • 5 riabilitazione cardiologica
  • 2 radiognostica
  • 3 laboratorio di patologia clinica
  • 1 direzione presidio unico

Ex ospedale San Antonio

Per quanto riguarda il totale dell’area territoriale al 31 dicembre 2020 erano in servizio 1.517 dipendenti, con 89 cessazioni e 115 assunzioni previste nel corso dell’anno, per arrivare a 1.543 unità di personale in servizio nel 2021 (invece che 1.653 teoricamente necessari).

Le nuove assunzioni nel lametino riguarderanno le unità:

  • 6 neuropsichiatria Lamezia Terme
  • 1 tutela donna Lamezia Terme
  • 4 servizio veterinario (1 area A, 2 area B, 1 area C)
  • 7 centro salute mentale Lamezia Terme – Soveria Mannelli

Più informazioni su