Quantcast

“Tra qualche mese dovremo avere anche noi un sistema di emergenza civile”

A Milano stipulato un accordo con l’Areu, l’Agenzia regionale emergenza-urgenza della Lombardia

Più informazioni su

Tra carenza di personale, compensi non riconosciuti, mezzi da dover acquistare, anche il presidente della giunta regionale, Robero Occhiuto, denota che «da anni in Calabria le ambulanze arrivano in ritardo e senza attrezzature», volando così in Lombardia per poter importare un sistema per il servizio di 118 che però non tiene conto delle premesse esposte.

«Tra qualche mese dovremo avere anche noi un sistema di emergenza civile», sostiene Occhiuto, «sulle questioni davvero importanti, come il sistema dell’emergenza-urgenza nella sanità, voglio vedere personalmente come operano le altre Regioni. Soprattutto, ad esempio, quelle nelle quali le ambulanze chiamate per il pronto intervento arrivano in tempo e adeguatamente attrezzate».

Si sostiene che «a volte basta importare buone pratiche (senza inventarsi nulla di nuovo), motivare il personale (e magari procedere a nuove assunzioni) e, soprattutto, fare organizzare i servizi a persone capaci. Per questo sono andato a Milano e ho stipulato un accordo con l’Areu, l’Agenzia regionale emergenza-urgenza della Lombardia».

Più informazioni su