Quantcast

Tamponi gratuiti anche per le scuole primarie predisposti dalla Regione

La famiglia dell’alunno, una volta informata che il congiunto è un contatto scolastico confermato di caso Sars-Cov2, può contattare il proprio pediatra di libera scelta o medico di medicina general

Più informazioni su

    “La Regione Calabria con apposito Decreto Legge rende disponibile la funzionalità per la richiesta di tamponi gratuiti  anche per le scuole primarie”.

    Lo comunica  il vicepresidente, con delega all’Istruzione, Giusi Princi, informando la popolazione scolastica e le famiglie degli studenti calabresi che il Decreto legge n.4-22, già dal 27 gennaio 2022, estende anche alle Scuole primarie le misure di sostegno anti-Covid, così come adottato per le scuole secondarie di primo e secondo grado.

    La famiglia dell’alunno, una volta informata che il congiunto è un contatto scolastico confermato di caso Sars-Cov2, può contattare il proprio pediatra di libera scelta o medico di medicina generale affinché questi provveda ad effettuare il tampone allo studente direttamente, oppure a rilasciare idonea prescrizione medica per l’effettuazione del test gratuito presso una farmacia o struttura sanitaria riconosciuta.

    Più informazioni su