Quantcast

Finanziati per 4.265.000 euro 3 progetti presentati in ambito sociale nel lametino

Il Sindaco, Paolo Mascaro e l'Assessore alle Politiche Sociali Teresa Bambara, esprimono soddisfazione

Più informazioni su

    Con specifico decreto del 09/05/2022 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione generale per la lotta alla povertà e per la programmazione ha ammesso a finanziamento i 3 progetti presentati dall’Ambito territoriale sociale del lametino da finanziare tramite il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 5 “Inclusione Sociale”.

    Tre le richieste di finanziamenti da parte dell’ambito territoriale lametino sui fondi Pnrr “Inclusione e coesione”

    Il Sindaco, Paolo Mascaro e l’Assessore alle Politiche Sociali Teresa Bambara, esprimono soddisfazione per l’ottenuto finanziamento che complessivamente è pari a 4.265.000 euro.

    In particolare, le aree d’intervento per le quali l’ATS (formato da 12 comuni dell’hinterland lametino) ha manifestato interesse e presentato richiesta di finanziamento sono:

    • autonomia degli anziani non autosufficienti, con realizzazione di progetti finalizzati al sostegno della domiciliarità (importo finanziato 2.460.000). I progetti contempleranno, come richiesto dal bando ministeriale, interventi di riqualificazione degli spazi abitativi, dotazione strumentale tecnologica e servizi di assistenza domiciliare diretta o indiretta.
    • percorsi di autonomia per persone con disabilità tramite la realizzazione di un gruppo appartamento per un massimo di 6 persone da affidare per la gestione a un soggetto da individuare tramite procedura ad evidenza pubblica (importo finanziato 715.000).
    • stazione di posta/centro servizi per il contrasto alla povertà. Il gestore del servizio che dovrà mettere in campo azioni e interventi finalizzati al contrasto della povertà, sarà individuato tramite procedura ad evidenza pubblica (importo finanziato 1.090.000).

    Più informazioni su