Quantcast

Siglato il contratto tra Regione e Cassa Depositi e Prestiti per interventi sull’edilizia scolastica

Nel lametino interessate Falerna, Serrastretta, Lamezia Terme, Girifalco 

Più informazioni su


    Cassa Depositi e Prestiti ha stipulato con la Regione Calabria un contratto per la concessione di un prestito, con oneri a carico del bilancio dello Stato, di 81,3 milioni di euro per il finanziamento di interventi relativi alla costruzione, ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà degli enti locali adibiti all’istruzione scolastica.
    L’accordo prevede il finanziamento di interventi su 50 edifici scolastici che si trovano nelle province di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia. 
    Nel lametino interessate Falerna (1.042.621,40 euro per adeguamento sismico della scuola la secondaria), Serrastretta (1.510.020 euro per l’abbattimento e ricostruzione dell’edificio di primaria e secondaria), Lamezia Terme (4 milioni per l’adeguamento sismico dell’istituto Maggiore Perri), Girifalco (1.920.251,51 per l’adeguamento sismico della secondaria dell’istituto comprensivo).
    Il finanziamento rientra nell’ambito del programma di edilizia scolastica 2018-2020 e a seguito della stipula di un protocollo di intesa con il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero dell’economia e delle finanze, la Banca europea per gli investimenti, la Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa

    Più informazioni su