Quantcast

Pasquale Muraca del Polo Tecnologico “Rambaldi” unico calabrese alle olimpiadi di informatica

Alla selezione territoriale hanno partecipato 1983 candidati con soli 158 studenti ammessi alla selezione nazionale che si svolgerà ad ottobre.

Più informazioni su

Pasquale Muraca, studente del quarto anno del polo tecnologico “Carlo Rambaldi” indirizzo informatica e telecomunicazioni articolazione informatica, è l’unico studente calabrese ammesso alla selezione nazionale per le Olimpiadi Italiane di Informatica, iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con l’associazione italiana per l’informatica e il calcolo automatico (AICA), rivolta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Importante risultato anche per Riccardo Vescio della III H del Polo “Rambaldi” che si è classificato secondo a livello regionale.

Alla selezione territoriale hanno partecipato 1983 candidati con soli 158 studenti ammessi alla selezione nazionale che si svolgerà ad ottobre.

Un successo personale, quello del giovane studente, che conferma la scelta strategica dell’istituto superiore lametino di partecipare a un’iniziativa internazionale che consente di valorizzare le eccellenze degli studenti e, in particolare, mette al centro le discipline matematiche e informatiche come strumenti fondamentali per i percorsi formativi e di ricerca dei nostri ragazzi e l’inserimento nel mercato del lavoro.

A coordinare la partecipazione del Polo alle Olimpiadi, la docente Orsola Valente che, insieme alle dirigenti Roberta Ferrari e Simona Blandino, esprimono soddisfazione per un risultato che è motivo di orgoglio per tutta la nostra scuola.

Più informazioni su