Quantcast

Giulia Mercuri terza al concorso “Natura è Cultura: gli studenti fotografano la natura”

Studentessa della 4^E dell'indirizzo Scienze Umane del Liceo “T. Campanella”, coordinata da Anna Bertucc

Più informazioni su

È Giulia Mercuri, studentessa della 4^E dell’indirizzo Scienze Umane del Liceo “T. Campanella”, coordinata da Anna Bertucci, a ottenere il Terzo Premio al Concorso “Natura è Cultura: gli studenti fotografano la natura” a cura del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra – UNICAL – con un’immagine che cattura l’incantevole lepidottero “Macaone” in un bacio d’amore.

Conoscere e valorizzare le risorse naturali e culturali della Calabria in un’ottica di tutela e di rispetto è stata una delle finalità del concorso, con la creazione di un calendario a tema.

Gli elaborati sono stati valutati da un’apposita commissione costituita da:

  • Direttore del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra (DiBEST) dell’Università della Calabria;
  • Coordinatore del Consiglio unificato del Corso di Laurea Triennale in Scienze Naturali e del Corso di Laurea Magistrale in Biodiversità e Sistemi Naturali;
  • Coordinatore del PLS in Scienze Naturali;
  • Emanuele Biggi, fotografo naturalista;
  • Francesco Tomasinelli, fotografo naturalista.

“Ed è con questo prezioso riconoscimento – commenta la Dirigente Susanna Mustari – giunto quasi come un segno beneaugurante, che porgiamo i nostri più cari auguri a tutti gli studenti che oggi hanno intrapreso il percorso conclusivo degli Esami di Stato: che il Premio vinto dalla nostra studentessa sia auspicio di un futuro che li veda volare verso traguardi più alti”.

Più informazioni su