Quantcast

Doni ed intrattenimento a distanza per i pazienti della pediatria lametina

Benefica ed edificante iniziativa quella realizzata dal Liceo Classico Artistico – Biomedico “Fiorentino”

Più informazioni su

Benefica ed edificante iniziativa quella realizzata dal Liceo Classico Artistico – Biomedico “Fiorentino” rivolta ai bambini ricoverati in Pediatria all’ospedale Papa Giovanni Paolo II.

Una delegazione di docenti ha consegnato loro i regali natalizi, mentre gli studenti si sono esibiti per i bimbi ammalati dal complesso interparrocchiale di San Benedetto attraverso un collegamento video.

Una esperienza che ha coinvolto tutte le componenti del liceo guidato dal dirigente scolastico Nicolantonio Cutuli: docenti e studenti, insieme per regalare un sorriso ai bimbi ospiti del reparto di Pediatria in questo periodo che dovrebbe essere solo di festa.

I docenti sono stati accolti da Mimma Caloiero, direttrice dell’unità complessa di Pediatria del ospedale di Lamezia, e Stefania Renne(per il Liceo Biomedico. All’interno del Fiorentino, infatti, da alcuni anni è presente l’indirizzo di studi «Biomedico» che in sostanza traccia la strada e prepara gli studenti che poi si iscriveranno in Medicina.

Parallelamente alla distribuzione dei doni natalizi, dalla concattedrale di San Benedetto, gli studenti del Fiorentino, accompagnati da un gruppo di docenti, si sono esibiti per i bimbi malati ricoverati in pediatria con attività ludiche ed artistiche veicolate via web

L’evento dal complesso inter parrocchiale ha avuto inizio con il saluto di Don Domenico Cicione Strangis , rettore di San Benedetto. Per il Liceo Classico – Artistico – Biomedico ha portato i saluti la vicepreside professoressa Tiziana De Fazio

Più informazioni su