Quantcast

Vestiario donato a conclusione della seconda edizione del progetto Calendario dell’Avvento Solidale

Iniziativa dell'istituto comprensivo Ardito - Don Bosco

Più informazioni su

La dirigente dell’istituto comprensivo Ardito – Don Bosco, Margherita Primavera, ha incontrato Don Fabio Stanizzo, Presidente della Fondazione Caritas di Lamezia Terme, Pierluigi Fragale, in rappresentanza dei genitori e la docente Maria Giovenese, in rappresentanza del personale scolastico, a conclusione della seconda edizione del progetto Calendario dell’Avvento Solidale.

L’intera comunità scolastica, in collaborazione con la Caritas, ha promosso una raccolta di indumenti usati, nonostante il difficile periodo della pandemia, per esprimere la volontà di impegno civico e solidale, allo scopo di favorire la conoscenza reciproca e per mobilitare giovani e adulti in azioni concrete e attività di sostenibilità ambientale.

«La raccolta di indumenti usati – ha affermato la docente – vuole insegnare ai nostri alunni a trasformare ciò che è da buttare e considerato un rifiuto in una risorsa per gli altri».

«L’iniziativa ha ottenuto un risultato straordinario – ha dichiarato Pierluigi Fragale – grazie alla collaborazione tra scuola e famiglie che insieme cercano di educare ad uno stile di vita improntato alla sobrietà e meno consumistico».

«La solidarietà può e deve entrare nella quotidianità e normalità della vita – ha sostenuto Don Fabio Stanizzo – e la pandemia ci ha insegnato come in ciascuno di noi esiste il buono che conduce alla condivisione».

«Attraverso passi concreti e semplici in direzione del cambiamento nello stile di vita e con particolare attenzione agli ultimi – ha infine ribadito la dirigente Primavera – si può favorire l’educazione alla pace e alla solidarietà. Questo è il messaggio che tutta la comunità scolastica, che ringrazio e che rappresento, vuole esprimere attraverso l’iniziativa del Calendario dell’Avvento Solidale».

Più informazioni su