Quantcast

Flash mob al Polo Tecnologico: gli studenti rappresentano il simbolo della pace nel cortile dell’istituto

Diritti, parità e pace nella giornata dell’8 marzo per il Polo Tecnologico “Carlo Rambaldi” di Lamezia Terme.

Più informazioni su

Nella mattinata dell’8 marzo, i rappresentanti di tutte le classi ed i rappresentanti d’istituto Francesco Vescio, Alfredo Muto, Walter De Sando e Rayan Stranges, che hanno coordinato la preparazione dell’ evento, si sono disposti nel cortile, riproducendo la forma del simbolo della pace, creato nel 1958 da Gerald Holtom, disegnatore e pacifista britannico, ed emblema internazionale della campagna per il disarmo nucleare e l’antimilitarismo.

Generico marzo 2022

Ad immortalare gli studenti il video realizzato con il drone dal docente Franco Gallo, con lo scopo di conservare e consegnare agli studenti degli anni successivi la testimonianza dell’impegno della comunità scolastica del Polo Tecnologico contro ogni guerra e ogni prevaricazione del potere sui diritti delle persone.

A concludere la giornata, la partecipazione di una rappresentanza di studenti del Rambaldi alla manifestazione promossa dal movimento “Non una di meno” in piazzetta San Domenico in occasione della giornata internazionale dei diritti della donna. Gli studenti hanno ribadito la necessità di rimuovere ogni forma di discriminazione a partire dalla scuola e dai contesti che frequentiamo ogni giorno.

Ha espresso apprezzamento la dirigente Roberta Ferrari “per l’entusiasmo con cui i nostri studenti, guidati dai docenti, hanno vissuto una giornata di alto valore formativo perché li ha resi protagonisti delle grandi sfide di questo momento storico: la pace, i diritti, le libertà. Come scuola, incoraggiamo sempre i nostri ragazzi a cogliere le innovazioni scientifiche e tecnologiche come strumenti per promuovere e rafforzare diritti e garantire pari opportunità a tutti”.

Più informazioni su