Quantcast

Il Liceo “Tommaso Campanella” unico istituto calabrese al Premio Goncourt

Coinvolti gli alunni della 5° A ESABAC, Giulio Pio Greco e Giulia Raffaele , guidati dalla docente Carmen Marra, docente di madre lingua francese

Più informazioni su

“L’Académie Goncourt” è un’organizzazione culturale francese che ha sede a Parigi, fondata nel 1902 per volere dello scrittore Edmond de Goncourt (1822 – 1896). Nel 1988 viene creato il Prix Goncourt des lycéens, che ogni anno viene assegnato lo stesso giorno del Prix Goncourt, da una giuria di circa 1500 liceali appartenenti a 50 licei di tutta la Francia che hanno dibattuto e letto in classe il loro romanzo preferito. Con il sostegno dell’Institut Français da anni, l’Académie Goncourt apre non solo ai giovani francesi ma anche ai giovani studenti di oltre 30 Paesi. Dal 2013, nasce ” Le Prix Goncourt: la scelta dell’Italia “. Tale evento viene proposto nei Licei Linguistici in cui si studia la lingua francese. Il fine è quello di avvicinare alla lettura le nuove generazioni ma soprattutto quello di dar voce al senso critico che si cela dietro “pensatori in erba”.

Anche quest’anno il Liceo Linguistico del “Tommaso Campanella”, unica scuola in Calabria, ha partecipato all’evento internazionale.

Gli alunni della 5° A ESABAC, Giulio Pio Greco e Giulia Raffaele , guidati dalla docente Carmen Marra, docente di madre lingua francese, nel pomeriggio di venerdì 11 marzo, nell’Auditorium Parco della Musica a Roma, sono stati protagonisti del prestigioso Premio facendo parte della Giuria giudicante e determinando la scelta del libro vincitore: L’éternel fiancé scritto da Agnès Desarthe, autrice di molti romanzi di successo.

Più informazioni su