Quantcast

Studenti del liceo classico ospiti per quattro giorni del Centro Velico Lucano di Policoro foto

L'esperienza sportiva proposta a più di 100 studenti maturandi è stata organizzata dal gruppo di Scienze Motorie e Sportive del liceo lametino

Più informazioni su

Gli alunni delle classi 5A, 5C, 5Aa, 5Ba del Liceo Classico Artistico Fiorentino di Lamezia Terme gemellati con allievi dei licei classico e scientifico di Tropea, diretti dal medesimo Dirigente Scolastico (Nicolantonio Cutuli) sono stati ospiti per quattro giorni del Centro Velico Lucano di Policoro presieduto da Sigismondo Mangialarvi. L’esperienza sportiva proposta a più di 100 studenti maturandi è stata organizzata dal gruppo di Scienze Motorie e Sportive del liceo lametino (professori: Marasco, Monteleone, Viola e Perri).

Danilo Marasco, coordinatore del dipartimento di Scienze Motorie, commenta: «Gli studenti hanno potuto vivere così di prima persona l’esperienza di salire sulle barche d’altura e godere di una “passeggiata” nel Golfo Lucano, ascoltando, intanto, le spiegazioni degli skipper sulla composizione dei natanti, della bussola, della rosa dei venti e delle vele. Ma non solo vela al Centro Velico Lucano: gli alunni, divisi in quattro gruppi omogenei (delfini, tartarughe, gamberi e saraghi) hanno avuto l’opportunità di praticare tanti altri sport: equitazione; una passeggiata nell’oasi protetta del WWF del Bosco Pantano alla scoperta delle biodiversità presenti di flora e di fauna; tiro con l’arco; beach-volley; calcetto in spiaggia; canoa; kayak; mountain-bike; ping-pong e gare di orienteering. Il C.V.L. vanta un’esperienza quarantennale e il passaggio di migliaia di studenti nei bungalow e carrozzoni (caratteristica degli alloggi del villaggio)».

«L’esperienza sportiva, caldeggiata già da settembre 202 – conclude Marasco – ha permesso anche agli alunni delle quinte classi di praticare un’uscita sportiva (questa volta di ben quattro giorni) fungendo da apripista per i compagni dei prossimi anni».

Più informazioni su