Quantcast

Il Liceo Campanella con i suoi indirizzi continua a ricevere premi e riconoscimenti

Allievi ai primi posti nel Concorso Nazionale “Paolo Ferro” e Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale della Sibaritide “Città di Corigliano – Rossano”.

Più informazioni su

Il Liceo Campanella con i suoi indirizzi continua a ricevere prestigiosi Premi. È di qualche giorno fa la notizia del premio ricevuto dal Liceo Musicale alla terza edizione del Concorso Nazionale “Paolo Ferro” tenutosi a Scicli il 22-23-24 maggio. Il duo Antonio Rubino e Francesco Vaccaro, guidato dai docenti Antonio De Leo (percussioni) e Stefania Gualtieri (pianoforte), è stato insignito del Primo Premio della categoria “Musica da camera”. I risultati sono stati annunciati la mattina del 26 maggio attraverso una diretta Facebook sulla pagina del concorso, organizzato dall’Istituto Comprensivo “Elio Vittorini” di Scicli.

Altri importanti riconoscimenti arrivano dal Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale della Sibaritide “Città di Corigliano – Rossano”.

Gli allievi del Liceo Musicale “Campanella” si sono distinti in tutte le categorie:

  • Categoria A (solisti) 1° posto a Wu Luana, pianoforte, docente Maria Vittoria Corasaniti.
  • Categoria A Musica da camera 1°posto al duo violino pianoforte Margherita Jin e Wu Iris, docenti Francesco Falcone, Stefania Gualtieri.
  • Categoria E (solisti) 1° posto a Wu Iris, pianoforte, docente Stefania Gualtieri
  • Categoria A Musica da camera (sezione online) 1° posto al duo Angelica Martello e Antonio Rubino, docenti Francesco Falcone, Stefania Gualtieri.

“È importante per i nostri ragazzi – dichiara la Dirigente Susanna Mustari – cimentarsi continuamente in prove che aprono dimensioni diverse rispetto all’ambiente scolastico. Si misurano con il proprio talento, crescono nel confronto e lavorano soprattutto sulla propria consapevolezza. Naturalmente un plauso va agli insegnanti che seguono e incoraggiano le doti di questi ragazzi che hanno trovato accoglienza e stimoli al Polo della Musica e della Danza del Campanella”.

Generico maggio 2022

Il Liceo Musicale, invitato dall’Amministrazione comunale, ha avuto anche modo di esibirsi, nella mattinata di ieri, alla Cerimonia di inaugurazione della Sala Consiliare; l’orchestra del “Campanella” diretta da Daniele Augruso ha suonato l’Inno di Mameli, con gli arrangiamenti e l’orchestrazione di Giovanni Mazzuca e con la direzione del coro e la concertazione di Giovanna Massara.

L’occasione è stata propizia per omaggiare il vescovo Giuseppe Schillaci, il quale è in procinto di lasciare la diocesi di Lamezia Terme; un saluto sulle note del Magnificat di Marco Frisina, un ringraziamento sentito dal “Liceo Campanella” a Schillaci sempre, sin dall’inizio del suo mandato, vicino agli studenti e ai docenti. Nei giorni passati, infatti, la dirigente Mustari, in segno di stima ha consegnato al Vescovo Schillaci una targa come segno di gratitudine per il sostegno e la vicinanza dimostrata all’intera comunità scolastica.

Generico maggio 2022

Più informazioni su